Monthly Archives: Ottobre 2018

Il pensiero di coach Mazzanti per Ylenia

Category : Il ricordo di Yle

Graditissima visita in casa nostra del coach della nazionale vice-campione del mondo di volley, Davide Mazzanti. Il CT della squadra azzurra ha avuto un pensiero straordinario: ci ha consegnato la maglia della nazionale dedicata alla nostra YLE, con su scritto il suo nome ed anche il suo numero di gioco, il 15.

E’ stato un momento toccante ed emozionante per tutti noi. Con non poche lacrime agli occhi abbiamo parlato di Ylenia e del suo trascorso nel volley: Davide Mazzanti era stato suo allenatore nelle giovanili del volley Falconara ed ha voluto ricordarla con questo gesto veramente speciale.

Da tutti noi un grande GRAZIE a Davide ed un forte in bocca al lupo per la sua carriera e per la sua vita.

Famiglia Morsucci


Donazione Dolphins

Category : Donazioni

EFFETTUATA LA QUINDICESIMA DONAZIONE

UN AIUTO ECONOMICO AI DOLPHINS PER RICORDARE YLENIA

La squadra di hockey in carrozzina sostenuta da Ylenia

Un contributo economico per sostenere l’attività dei Dolphins, squadra anconetana di hockey in carrozzina elettrica. E’ la pregevole iniziativa dell’Associazione YLENIA MORSUCCI Onlus.

Il direttivo ha deciso di devolvere un contributo di € 3.000 a favore della squadra di wheelchair hockey che milita in A1. La donazione è avvenuta nei giorni scorsi tramite la sezione anconetana della Uildm, impegnata nella lotta alla distrofia muscolare.

“E’ un piacere per noi dare una mano all’attività di questi ragazzi – commenta Maurizio Morsucci, papà di Ylenia e presidente della Onlus -. Speriamo che anche altri possano seguire il nostro esempio per aiutare i giocatori dei Dolphins e le loro famiglie a proseguire un percorso importante per affrontare le quotidianità della vita.”

Si concretizza quindi la quarta donazione che l’Associazione YLENIA MORSUCCI Onlus effettua nei confronti dei Dolphins, la cui seconda squadra, formata dai più giovani, si chiama appunto Delfini di Ylenia.

Un gesto di solidarietà davvero degno di nota, per ricordare Ylenia, che è stata strappata da questa terra da un male che ha reciso un fiore mentre stava sbocciando.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a questa iniziativa e che, siamo certi, continueranno a sostenerci per tenere sempre vivo il ricordo di YLE.


Matrimonio Michele e Marzia

Category : Il ricordo di Yle

MATRIMONIO MICHELE E MARZIA – un pensiero per YLE

Di seguito riportiamo la lettera, scritta dagli sposi Michele Silvestri e Marzia Morsucci, che è stata letta durante la celebrazione del loro matrimonio nella Parrocchia “Santa Maria in Castagnola” di Chiaravalle.

La lettera contiene un commovente ricordo della nostra YLE.

“Brevemente ci teniamo a ringraziare le nostre famiglie che in tutti questi anni ci sono state accanto, ci hanno aiutato, sostenuto e sopportato, e che inconsapevolmente continuano a farlo anche oggi. Grazie di esserci vicino con il vostro amore ed il vostro affetto; speriamo di avere la vostra stessa generosità d’animo, tenacia e rispetto per i valori che ci avete trasmesso.

Un ringraziamento va inoltre ai nostri testimoni che occupano in posto speciale nel nostro cuore e che abbiamo voluto accanto a noi in questo giorno.

Infine, un pensiero a te, YLENIA, che sei salita in cielo troppo presto e troppo in fretta, in modo ingiusto e difficile da accettare, lasciando in ognuno di noi un vuoto profondo, un vuoto che è sempre lì, come una ferita che mai si cicatrizzerà completamente. In questo giorno così importante che segna la nascita della nostra piccola famiglia, avremmo tanto desiderato averti accanto, per condividere con te ogni istante. Ma, anche se abbiamo perso la tua presenza, la tua voce, il tuo profumo, ciò che ci hai lasciato – la tua dolcezza, la tua allegria, la tua spontaneità, i tuoi sorrisi – ciò che da te abbiamo imparato – l’amore incondizionato verso gli altri – questo non lo dimenticheremo mai.

E’ impossibile non averti nel cuore ed è per tale ragione che ti porteremo sempre con noi nel nostro viaggio che è appena iniziato.

Ti vogliamo bene.

Michele e Marzia