Donazione “Incubatrice” Jesi

Donazione “Incubatrice” Jesi

Category : Donazioni

EFFETTUATA LA NONA DONAZIONE

DONATA AL “CARLO URBANI” MODERNA INCUBATRICE

Gesto d’amore da parte dell’Associazione YLENIA MORSUCCI Onlus

Grazie alla generosità dell’Associazione “Ylenia Morsucci Onlus” di Falconara, il reparto di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale Carlo Urbani può contare su un nuovo strumento salvavita; è stata infatti donata una moderna incubatrice. Il dono fa seguito a quello regalato sempre dalla stessa associazione nel 2012; in quel caso si trattava dell’Isola Neonatale.

La cerimonia di consegna è avvenuta il 14 luglio nei locali dell’U.O. di Pediatria alla presenza del consigliere regionale, Enzo Giancarli, del rappresentante del Comune di Jesi, la consigliera delegata ai servizi assistenziali, Paola Lenti, il Direttore dell’Area Vasta 2, ing. Maurizio Bevilacqua oltre al personale medico impegnato in quel reparto, diretto dalla dottoressa Maria Paola Catalani. Questa, nel suo intervento, ha ringraziato l’associazione donante, presente nelle persone dei genitori di Ylenia Morsucci, vale a dire il babbo Maurizio, la mamma Renata ed il fratello Loris. La Catalani ha tenuto a rimarcare il fatto che “tali attrezzature hanno arricchito la dotazione del reparto, consentendo agli operatori di migliorare l’assistenza ai piccoli pazienti che hanno la sventura di nascere prima del tempo ed abbisognano di cure specifiche, molto particolari”. Nel pronunciare questa frase lo sguardo dei presenti si è posato sulle tre incubatrici in attività occupate da altrettanti neonati, una coppia dei quali è formata da gemelli nati all’ottavo mese di gravidanza. Non solo, nella sala dove è stata posta la nuova attrezzatura dormivano tranquilli, nelle loro culle, anche altre quattro creature. Dopo aver spiegato l’utilizzo della nuova apparecchiatura medica, il direttore dell’U.O. di pediatria ha ringraziato la famiglia Morsucci e tutta l’Associazione “molto attenti e sensibili alle sofferenze dei piccoli pazienti”.

Ai ringraziamenti si è aggiunta anche la voce dell’Ing. Bevilacqua che ha espresso il suo “piacere per ritrovarsi qui con questa Associazione” a distanza di pochi anni dalla precedente donazione. Paola Lenti ha portato i saluti del Sindaco e delle autorità cittadine, ricordando il sorriso di Ylenia che traspare dalle tante foto presenti sul sito dell’Associazione. L’aver dotato questo reparto di una apparecchiatura di pregio come la nuova incubatrice è un arricchimento per tutta la società, termine non riferito solamente a quella jesina, ma di tutta l’area vasta . Per usare il paragone fatto dal consigliere regionale Giancarli possiamo dire che da oggi il Carlo Urbani è diventato un luogo di cura tra i più importanti della Regione e, al tempo stesso, la donazione esalta la sensibilità della famiglia Morsucci e dell’intera Onlus creata nel nome di Ylenia.

Durante tutta la cerimonia ed anche per tutto il tempo che autorità, medici, e personaggi della stampa sono rimasti nella sala i sette piccoli ospiti non si sono mai fatti sentire; solo in una occasione la coppia di gemelli ha emesso un delicato suono.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e contribuito a questa iniziativa e che, siamo certi, continueranno a sostenerci per tenere sempre vivo il ricordo di YLE.

1