La palestra del cambi per Ylenia

La palestra del cambi per Ylenia

Category : Il ricordo di Yle

Affollata cerimonia al liceo per ricordare la studentessa scomparsa a ottobre

L’INTITOLAZIONE

Da ieri la palestra del liceo scientifico Cambi è dedicata alla memoria di Ylenia Morsucci, la studentessa scomparsa nell’ottobre scorso e ricordata come esempio di persona speciale “per il suo profondo senso del dovere, la sua sete di conoscenza, la sua capacità di saper aiutare gli altri con semplicità e modestia”.

Alla cerimonia hanno partecipato, oltre ai familiari di Ylenia, anche il sindaco Goffredo Brandoni, l’assessore alla pubblica istruzione Stefania Signorini, il preside Renzo Franciolini, il comandante dei carabinieri Matteo Demartis, il parroco di Palombina Vecchia don Leonida Fabietti e rappresentanti di molte società sportive cittadine.  La decisione, presa all’unanimità dalla giunta comunale nella seduta del 3 febbraio, segue l’istanza del sindaco, rivolta a Franciolini, per l’intestazione di un ambiente scolastico alla memoria della studentessa che ha ricevuto l’apprezzamento di tutto il corpo insegnante del liceo Cambi quale alunna più meritevole dell’Istituto per la eccellente media scolastica in tutte le discipline. “L’esecutivo cittadino – informa una nota del Comune – ha ritenuto opportuno mantenere vivo nella nostra comunità locale , in particolare tra i giovani, questo ricordo di vita esemplare”. Anche l’assessore alla cultura Stefania Signorini, insegnante di Ylenia in terza e quarta liceo, ne ha ricordato commossa la personalità: ” Oltre a essere una studentessa brillante che ha sempre conseguito risultati eccellenti per le sue notevoli capacità, Ylenia si è anche prodigata tanto per i suoi compagni aiutandoli nel percorso scolastico con grande generosità e spirito di altruismo. Per loro non è facile affrontare questo ultimo anno di liceo senza accanto Ylenia, ma per tutti noi Lei sarà sempre presente nei nostri pensieri con il suo sguardo così pieno d’amore per gli alri e il suo sorriso dolcissimo”. A Ylenia sono già stati attribuiti riconoscimenti dal mondo dello sport, in particolar modo da Coni regionale – Fipav – Fipm, che a dicembre le hanno dedicato il premio alla memoria “Brava a scuola, brava nello sport”.

 

Foto Cerimonia

Gli alunni del Liceo Scientifico Livio Cambi